dal 1996 la libreria indipendente di Pinerolo

Seguici su

Omaggio a Sepulveda con Assemblea Teatro

sepulveda e assemblea teatro

Incontro realizzato con la collaborazione del Salone Internazionale del Libro di Torino

Il 16 aprile 2020, dopo due mesi di isolamento per Covid, moriva Luis Sepúlveda. Allo scrittore cileno, grande amico del Salone del Libro di Torino, rendiamo omaggio e lo ricordiamo, doverosamente, attraverso le sue pagine e gli incredibili reportage del sud patagonico a cui Lucho, come lo chiamavano gli amici, era profondamente legato.

Le voci di Mattia Mariani e Silvia Nati ricordano lo scrittore, Rinaldo Bellucci, al piano, accompagna il paesaggio.

 

“È camminando che si fa il cammino”

Antonio Machado

 

Pagine dal diario di viaggio di Sepúlveda in Patagonia e nella Terra del Fuoco: un libro in cui personaggi leggendari rivivono sullo sfondo di una natura indimenticabile. Riflessioni, racconti, leggende e incontri che si intrecciano nel maestoso scenario del Sud del mondo, dove l’avventura non solo è ancora possibile, ma rappresenta la dimensione quotidiana del vivere.

 

“Bene, eccoci qua, dico sottovoce, e un gabbiano si volta a guardarmi un istante. «Un altro matto», penserà il gabbiano, perché in realtà sono solo, davanti al mare, a Chonchi, un porto dell’Isola Grande di Chiloé, nell’estremo sud del mondo.

Aspetto che diano l’ordine di salire sul Colono, un traghetto verniciato di rosso e di bianco, che dopo vari decenni passati a navigare nel Mar Baltico, Mediterraneo e Adriatico, è venuto a galleggiare sulle fredde, profonde e imprevedibili acque australi.

Il Colono, dopo le preannunciate ventiquattr’ore di navigazione, che in realtà possono essere trenta o più, tutto dipende dai capricci del mare e dei venti, mi lascerà circa cinquecento miglia più a sud, in mezzo alla Patagonia cilena […]”

Luis Sépulveda, Patagonia Express, Ugo Guanda editore, 1999

 

Le piccole valli alpine, come la sterminata Patagonia, sono regali della natura da proteggere e difendere. Ci vuole “un cuore verde”, come quello dello scrittore cileno, o quelli degli interpreti di questo lavoro che continuano a viverci, per sostenere e raccontare la bellezza e la particolarità di questi territori.

Sono storie ed esempi di vita “per” e “con” la natura.

 

Gli eventi del caffè letterario

E' online il nuovo Vola Chi Legge, il giornalino di Volare con tantissimi consigli di lettura per la vostra estate, ritira la tua copia gratuita in libreria o scarica il pdf

Martedì 21 giugno MARATONA DI LETTURA  in compagnia di  Giuliana Zeppegno
leggeremo insieme il suo libro LA LUCE CHE PIOVEVA
Lettura dalle ore 20 - Apericena con l'autrice alle ore 19.30

Sabato 18 giugno ore 11
incontro in libreria con Sandra Bonzi che dialogherà con Margherita Oggero

SABATO 4 GIUGNO ore 17 "Manuale per giovani stambecchi" TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE PER ESPLORARE LA MONTAGNA CON PASSO LEGGERO incontro  per ragazzi di tutte le età con Irene Borgna

Venerdì 3 giugno ore 18
Incontro con Franco Milanesi per presentare il suo ultimo libro:  IL TEMPO INQUIETO Per un uso politico della temporalità
In collaborazione con PENSIERI IN PIAZZA

Giovedì 2 giugno ANTEPRIMA NAZIONALE del nuovo libro di Valeria Tron
Presentazione in libreria con Renzo Sicco in tre diversi orari: 15 - 17 - 19

VENERDI' 27 MAGGIO ORE 18
Incontro con Marina Castellano
"Vorrei vedere i bambini giocare" - Storie di un'infermiera dentro la guerra.

VENERDI' 6 MAGGIO ORE 18 incontro in libreria con ERICA BONANSEA che presenterà il suo ultimo libro Grand Puy  (Golem edizioni)

VENERDI' 22 APRILE ORE 18 incontro in libreria con Giorgio Caponetti per presentare il suo ultimo libro: Drovetti l’Egizio

Martedì 14 dicembre ore 18
Incontro in libreria con
ALESSANDRO GIRAUDO
che presenterà i suoi saggi: Storie straordinarie delle materie prime

Venerdì 10 dicembre ore 18
Incontro in libreria con
GIORGIO CAPONETTI
Presentazione del libro La leggenda del cavallo verde

Giovedì 2 dicembre ore 18
Incontro in libreria con Silvana Camusso e Lidia Casagrande che presentano il libro Tutto il resto fuori.

Venerdì 5 alle 18.00
incontro in libreria con Paolo Cozzo, esperto di Storia del Cristianesimo, che presenterà il suo ultimo libro: In cammino - storia del pellegrinaggio cristiano.

Per una scuola che cambia… stimoli, proposte e riflessioni.
16 settembre ore 18 con Mariapia Veladiano Oggi c’è scuola
23 settembre ore 18 con Simone Lanza Perdere tempo per educare


Scopri dove siamo

Vi aspettiamo in libreria

C.so Torino 44 - 10064 Pinerolo (TO)
Tel. e Fax 0121.393960 - info@libreriavolare.it

Orari di apertura

Lunedì, 15:30 - 19:30
dal Martedì al Sabato, orario continuato 9 - 19:30
Domenica chiuso

Uscendo dalla stazione di Pinerolo percorrere la via centrale ai giardini proseguendo dritto in Via Brignone. All'altezza di Piazza Vittorio Veneto (comunemente conosciuta come Piazza Fontana) tenersi sulla sinistra e raggiungere i portici di fronte alla piazza. La libreria è al numero 44 dei portici di C.so Torino (subito dopo il semaforo che regola il passaggio pedonale con la via Chiappero).

Provenendo da Torino, sull'autostrada A55 Torino-Pinerolo, si prosegue per 700m sulla SR23 per poi imboccare la terza uscita, sulla Strada per Poirino che confluisce in Stradale Carmagnola. All'incrocio con Corso Torino svoltare a sinistra e proseguire dritti fino ad incontrare la piazza della città, subito di fronte, sotto i portici,si trova la libreria, al numero 44.

Da qualsiasi direzione si provenga, ognuna delle linee degli autobus che attraversano Pinerolo ferma a Piazza Cavour. Scendendo in questa fermata si intravede subito di fronte, sotto i portici, la libreria. Per maggiori informazioni visitate i siti: Cavourese e Sadem

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy.
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito